Il referendum sul contratto deve essere obbligatorio, ma non per la FNSI

Questo documento è stato presetato da Senza Bavaglio al Congresso della FNSI che si è.

Cairo e gli amministratori RCS negano influenze della pubblicità sul CorSera

Le domande imbarazzanti dell’ex Corrispondente da Bruxelles, Ivo Caizzi, non hanno trovato soddisfacenti risposte

Increduli e affranti: ci ha lasciato Michele Manzotti amico leale e perbene

Speciale Per Senza Bavaglio e per Africa ExPress Massimo A. Alberizzi Milano, 29 aprile 2022.

Brutta aria al Corriere: si censura una collega ma si stampano marchette a gogo

Speciale Per Senza Bavaglio e Per Critica Liberale Massimo Alberizzi e Enzo Marzo Milano/Roma, 25.

Julian Assange e la svolta repressiva sull’informazione decisa dall’Occidente

dal Manifesto Vincenzo Vita 22 aprile 2022 In un’udienza di appena sette minuti, il giudice.

Marchette e informazione: il Corriere (e non solo) supera i limiti del buon gusto

Speciale per Senza Bavaglio Valerio Boni Milano, 20 aprile 2022 Nell’editoria, come nel mestiere più.

Dubbi del Washington Post sulla narrazione della guerra Ucraina: “Attira l’indignazione”

I rischi della strumentalizzazione dell’informazione esistono e sono concreti, sottolinea l’interessante riflessione del qutidiano americano,in sintonia con quanto abbiamo provato a sottolineare anche noi. Anche Bezos è putiniano?

Cadalanu: “Parli di informazione e propaganda e ti becchi gli insulti”

Speciale per Senza Bavaglio Giampaolo Cadalanu Roma, 10 aprile 2022 Dopo il nostro appello si.

Giuliana Sgrena: “Per la pace rinuncio ai condizionatori e all’invio di armi”

dal Manifesto Giuliana Sgrena Roma, 8 aprile 2022 Non credo alla soluzione militare, ma anche.

La guerra di propaganda fa un’altra vittima eccellente: il giornalismo

Corrispondenti di guerra 1° aprile 2021 Osservando le televisioni e leggendo i giornali che parlano.