Sole 24Ore: informazione di qualità? Non si può se si tagliano i compensi

Senza Bavaglio Milano, 4 agosto 2023 Come si può pensare di fare un buon prodotto.

Il Sole 24 condannato per discriminazione della giornalista Lara Ricci

Speciale per Senza Bavaglio Chiara Zanini Milano, 3 agosto 2023  Il Sole 24 ore ha.

Quando Jane Birkin fece sognare Gaza

Pochi media se lo sono ricordato, ma l’artista anglo-francese recentemente scomparsa era impegnata sul piano politico e umanitario

Peroccupante aumento delle querele contro i siti che danno fastidio ai potenti

Le chiamano cause S.l.a.p.p. (acronimo per Strategie Lawsuit against Public Participation, cause strategiche contro la partecipazione pubblica) e sono un fenomeno in crescita da anni in tutto il mondo. In Trentino il caso di Athesia contro salto.it

Allarme rosso: le querele bavaglio colpiscono anche a Taranto

Vincenzo Carriero, giornalista, scrittore e direttore del sito indipendente CosmoPolismedia: “Le mie inchieste fanno paura e così vogliono azzittirmi”

Uno stravagante ordine dell’Ordine: giornalisti su Israele autocensuratevi

Speciale per Senza Bavaglio Massimo A. Alberizzi Milano, 7 luglio 2023 Pensavamo di aver toccato.

Israele: quando quelli che sono state vittime si trasformano in carnefici

Speciale per Senza Bavaglio e per Africa ExPress Eric Salerno* 7 luglio 2023 La parola.

Al Consiglio Nazionale della FNSI va in scena il naufragio del Titanic

Mentre l’informazione affonda, i capi dei giornalisti italiani continuano a ballare imperterriti nella lussuosa sala dei ricevimenti dell’ex transatlantico

Corriere della Sera: quando il candidato lancia uno stravagante appello a se stesso

Il documento è un’implicita ammissione di rinuncia a esercitare i propri diritti. I giornalisti dei dorsi sono a tutti gli effetti giornalisti del Corriere della Sera? Se sì, devono avere lo stesso trattamento. La latitanza della FNSI

Corriere: CdR tra diritti e conquiste sindacali che qualcuno chiama privilegi

I posti di lavoro si salvano salvando l’autorevolezza dei giornali, come dicono al New York Times, recentemente visitato da Cairo