L’INPGI e le crisi dei giornali se si affrontano come si è fatto ora, l’Istituto crolla

Speciale per Senza Bavaglio Andrea Montanari Milano, 30 gennaio 2020 Il 2020 può essere considerato.

L’editoria crolla: eppure Laura Cioli 4 anni a Corriere e Repubblica riceve 5,6 milioni di euro

da Il Fatto Quotidiano Fabio Pavesi 20 dicembre 2019 L’editoria ti fa ricca. Come è.

“Repubblica” agli Agnelli, stampa italiana in crisi e in poche mani

Editoria. La Repubblica passa agli Agnelli. Gedi, editore dei quotidiani «la Repubblica», «La Stampa» e «Il Secolo XIX». Meteorite Web sul pianeta informazione, dinosauri già deboli di letture, in pericolo di estinzione.

Reputella, la nostra marchetta quotidiana: Repubblica impastata con Nutella

Senza Bavaglio Milano, 27 novembre 2019 La Repubblica della Nutella verrebbe da dire, o titolare..

Fnsi contro la libertà di pensiero e di parola: processo alla “dissidente” Daniela Stigliano

L’accusa è di aver criticato il contratto Uspi e aver espresso forti preoccupazioni per la tenuta dei conti dell’Inpgi durante i lavori degli Stati generali dell’Informazione e dell’Editoria il 4 luglio scorso

Protesta del CdR del Corriere della Sera contro le marchette seriali targate Cairo

Senza Bavaglio Milano, 7 novembre 2018 Succede che una sera, al Just Cavalli di Milano,.

Il fenomeno influencer, Chiara Ferragni e la deontologia di noi giornalisti

Speciale per Senza Bavaglio Lucia Bocchi Milano, 16 ottobre 2019 Chi sia Chiara Ferragni è.

Marchetta alla Gazzetta dello Sport :”Riso o pasta?”. “Barilla”. Certo, è lo sponsor

Dal sito www.professionereporter.eu Roma, 21 settembre 2019 Nuove frontiere del giornalismo. La grande sciatrice statunitense.

Gli enormi problemi dell’editoria che gli editori non vogliono affrontare

Speciale per Senza Bavaglio Andrea Montanari Milano, 16 settembre 2018 Il caso del Giornale (proprietà.

Daniela Santanchè condannata a reintegrare cinque giornalisti di Novella 2000 e Visto

Senza Bavaglio Milano, 25 luglio 2018 Cinque giornalisti di Novella 2000 e Visto – già.