I Comunicatori sull’Inpgi: “Da Conte un pericoloso teorema che non sta in piedi”

Il Governo contro i diritti dei cittadini a una competente comunicazione pubblica. No al tentativo di colmare le criticità gestionali dell’INPGI con una toppa giuridicamente insostenibile e socialmente inaccettabile. Un Paese che non investe nella relazione tra cittadini e istituzioni è un Paese in cui i valori democratici sono in grave pericolo.

I vertici della FNSI sulla mozione Casagit: malafede, demonizzazione, intolleranza, falsità

Senza Bavaglio 24 dicembre 2020 I nipotini di Stalin germogliano a Natale. E spargono il.

Lazzaro Pappagallo: “Dialoghiamo, ma senza portare argomenti falsi”

Il segretario di Stampa Romana, Lazzaro Pappagallo, risponde alle dure accuse rivolte dalla FNSI alle.

INPGI
Perché vogliamo che l’INPGI torni pubblico (che non vuol dire all’INPS)

Pier Angelo Maurizio Roma, 22 gennaio 2020 Perché chiediamo la “garanzia pubblica” per l’Istituto di.

Bloccato il comizio della Macelloni alla Mondadori: ControCorrente è nel panico

Speciale per Senza Bavaglio Massimo A. Alberizzi Nairobi, 24 gennaio 2020 Con il vostro aiuto.

La giornalista Maria Grazia Mazzola minacciata e picchiata: presidio a Bari

L’inviata speciale del Tg1 fu aggredita e minacciata di morte da Monica Laera, mafiosa del clan Mercante-Caldarola, articolazione dello storico clan Strisciuglio. Domani l’udienza preliminare per il rinvio a giudizio

Ultima frontiera del sindacato RAI: darsi uno stipendio pagato dai colleghi

Senza Bavaglio Roma, 28 ottobre 2019 Ormai è ufficiale. Fare il sindacalista vuol dire avere.

Radio Radicale senza fondi: salvare l’emittente della controinformazione

Radio radicale rischia di trovarsi fra poco più di un mese senza i fondi necessari.

20 marzo 1994: Ilaria e Miran dalle speculazioni ora si passi alle indagini (3a e ultima parte)

Speciale per Africa Express Giuseppe Cassini marzo 2019 La prima parte di questa memoria la trovate.

20 marzo 1994: Ilaria, Miran e la testarda ricerca del complotto (2a parte)

Speciale per Africa ExPress Giuseppe Cassini Marzo 2019 La prima parte di questa memoria la trovare.