Published On: lun, Apr 11th, 2011

Marilisa Verti. Sua l’idea di manifestare come fantasmi dell’informazione

Una notizia terribile è arrivata stamattina presto. Marilisa Verti, fondatrice e punto di riferimenti di Senza Bavaglio, ex direttore di Società Civile, già redattore dell’Europeo e freelance per scelta ormai da parecchi anni è improvvisamente scomparsa per un aneurisma cerebrale. Aveva 56 anni e avrebbe dovuto sposarsi in giugno con Fulvio, uno dei fantasmi di Senza Bavaglio.

E’ stata Marilisa ad inventare il nome Senza Bavaglio e a suggerire di travestirci tutti da fantasmi per far capire come precari e freelance siano considerati dagli editori e dal sindacato  alla stregua di spettri inesistenti. Molti di voi hanno conosciuto Marilisa che ha partecipato ai congressi della FNSI ed è stata membro del collegio dei probiviri dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti.

L’ultimo suo intervento sabato, durante la manifestazione di Roma, cui all’ultimo momento non aveva potuto partecipare: una dura critica alla politica del sindacato su freelance e precari. Con lei se ne va un’amica, una compagna di tante battaglie e una preziosa fonte di idee e proposte. Recentemente si era trasferita nella casa di famiglia a Borgotaro, dove domani alle 15 si terranno i funerali. La sua generosità, il suo altruismo, la sua ospitalità, resteranno indimenticabili. Semplicemente.

A Fulvio le più sentite, profonde, vicine condoglianze.

http://www.savonanews.it/2011/04/11/leggi-notizia/argomenti/cronaca-2/articolo/e-morta-a-56-anni-la-collega-marilisa-verti-sua-lidea-di-manifestare-come-fantasmi-delloccupazio.html

 

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Marilisa Verti. Sua l’idea di manifestare come fantasmi dell’informazione