Leggi infrante: il Cnr vuole affidare la comunicazione a una non giornalista

L’ente vuole affidare l’incarico di responsabile della comunicazione a una funzionaria non iscritta all’Ordine dei Giornalisti, laureata in scienze pedagogiche e in possesso di formazione in project management