“Obbedisco all’editore” e così Michele Serra resta a Repubblica

Molti giornalisti, tra cui Gad Lerner e Enrico Deaglio, per citarne solo due, hanno lasciato.

L’autonomia del “Domani” nelle mani del senatore PD Luigi Zanda

Speciale per Senza Bavaglio Vanna A. Palumbo e Massimo A.Alberizzi 4 maggio 2020 Abbiamo accolto.

L’INPGI e le crisi dei giornali se si affrontano come si è fatto ora, l’Istituto crolla

Speciale per Senza Bavaglio Andrea Montanari Milano, 30 gennaio 2020 Il 2020 può essere considerato.

“Repubblica” agli Agnelli, stampa italiana in crisi e in poche mani

Editoria. La Repubblica passa agli Agnelli. Gedi, editore dei quotidiani «la Repubblica», «La Stampa» e «Il Secolo XIX». Meteorite Web sul pianeta informazione, dinosauri già deboli di letture, in pericolo di estinzione.

Reputella, la nostra marchetta quotidiana: Repubblica impastata con Nutella

Senza Bavaglio Milano, 27 novembre 2019 La Repubblica della Nutella verrebbe da dire, o titolare..