Le “marchette” in prima pagina non turbano il sonno (profondo) dell’Ordine

Il limite indefinito tra pubblicità e informazione senza argine quello che da anni inquina e contribuisce ad abbattere la reputazione della stampa nazionale, ormai ai minimi storici per autorevolezza e credibilità

Ordine, l’arroganza di ContoCorrente primo tempo dello sfascio totale

La ricostruzione di Giovanni Innamorati ridicolizza le furbesche manovre di una finta sinistra autoritaria e faccendiera

Elezioni, regole, responsibilità: presidente dell’Ordine chiede chiarimenti al ministro

Dal sito dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Verna Roma, 17 marzo 2021 Sembra evidente a tutti.

Ordine e FNSI: elezioni subito per salvare l’INPGI, se stessi ma non i giornalisti

Speciale per Senza Bavaglio Massimo A. Alberizzi Milano, 13 settembre 2020 Tutto sta crollando, la.