Troppe scorrettezze nel nuovo statuto della Lombarda: i giudici lo bocciano

Per imporre il nuovo statuto, che tra l’altro avrebbe prolungato il loro madato da tre a quettro anni, i dirigenti hanno violato regole e norme. Senza Bavaglio voleva introdurre l’Organismo di Base dei freelance. Loro non lo vogliono perchè non sarebbero i grado di controllarlo: troppo autonomo e indipendente. Potrebbe veramente difendere chi è suo malgrado ai margini della professione

Corruzione negli appalti MIUR: arrestato il direttore della DIRE

Speciale Per Senza Bavaglio Simone Massetti Roma, 10 settembre 2021 L’editore-imprenditore dell’agenzia di stampa nazionale.

Tutelare giornalisti e giornalismo: gli insegnamenti smarriti di Giorgio Santerini

Otto anni fa se n’è andato l’ultimo grande segretario della FNSI. Da allora tutto è precipitato e nessuno degli attuali dirigenti ha voluto raccogliere la sua eredità

La FNSI perde in tribunale: il Gist è fuori dal sindacato

il tribunale ha congelato il commissariamento bloccando il ricorso delle colleghe Cristina Berbenni, Veronica Deriu e Rosaria Talarico.

Vergogna alla Regione Lazio: l’ufficio stampa resta sottoposto all’anticorruzione

Stampa Romana Roma, 8 settembre 2021 Prosegue la violazione della legge 150. Sul Bollettino ufficiale.

Libertà di cumulo: i giornalisti battono l’INPGI anche in Cassazione

Speciale per Senza Bavaglio Sabina Mantovani e Ugo Minneci* Milano, 6 settembre 2021 I giornalisti.

L’Eco di Bergamo vuol chiudere redazioni e prepensionare giornalisti

La Curia, proprietaria del giornale, vuole una stagione di lacrime e sangue, ma tagli e sacrifici non risolvono le crisi dei media

Giornalisti italiani a Mattarella, Draghi, Di Maio: “Salviamo i colleghi afghani”

Al presidente della Repubblica Sergio Mattarella Al Presidente del Consiglio Mario Draghi  Al Ministro degli.

Tutele specifiche per i giornalisti per difenderli da chi querela per intimidirli

La libertà di informazione è uno dei principi costituzionali più citati, ma anche meno difesi nella prassi. Denunce pretestuose per diffamazione e liti temerarie contro i giornalisti vengono spesso utilizzate non per veder tutelata (e risarcita) la propria reputazione, ma per inibire l’iniziativa di chi indaga per far emergere verità che sempre più spesso vengono taciute. Nelle ultime settimane Domani è finito al centro di uno scontro con Eni che ha chiesto 100mila euro per una presunta campagna diffamatoria

L’INPGI 1 battuta dalla RAI perde 2 milioni per contributi non versati da Enzo Biagi

Oggi Enzo Biagi avrebbe compiuto 101 anni. Era nato infatti il 9 agosto 1920 Senza.