Da RCS a Gedi: aziende in utile chiedono lo stato di crisi con INPGI che assiste inerme

Riprendiamo dal Fatto Quotidiano questo articolo di Fabio Pavesi che illumina il perverso gioco con.

INPGI: mercoledì 5 febbraio la cena di Senza Bavaglio, ricorderemo Giosi

Senza Bavaglio Milano, 29 gennaio 2020 Cari Amici, Ci vediamo mercoledì 5 febbraio per spiegarvi.

La vergogna dell’INPGI: una gestione, pasticciona con stipendi gonfiati: continuiamo così?

SOS INPGI Fabio Morabito Roma, gennaio 2020 Alla vigilia delle elezioni che rinnoveranno la dirigenza.

INPGI: smascheriamo le bugie, da anni raccontano frottole mentre tutto affonda

L’Istituto è solido. Il patrimonio cresce di centinaia di milioni. Le pensioni dei giornalisti sono al sicuro. Ma non era vero. E voi, vi fidate ancora

Conoscere per votare: come l’INPGI sta fregando i giornalisti

SOS – INPGI Raul Wittenberg Nel corso dell’attuale campagna elettorale dei giornalisti per il rinnovo.

Controcorrente, bugie, segreti e falsità: certo la verità vi fa male

Speciale SOS INPGI Roma, 18 gennaio 2020 Controcorrente è l’erede delle maggioranze sindacali che da decenni.

Si salva l’INPGI solo se si comincia a discutere del ruolo dei giornalisti

Una lettera aperta di Michele Mezza e Marco Mele sulla crisi dell’ente di previdenza. Il deficit del bilancio dell’Inpgi, irrimediabile e irreversibile nel perimetro dato della categoria, è l’indicatore della miopia sindacale e politica dei giornalisti italiani

La giornalista Maria Grazia Mazzola minacciata e picchiata: presidio a Bari

L’inviata speciale del Tg1 fu aggredita e minacciata di morte da Monica Laera, mafiosa del clan Mercante-Caldarola, articolazione dello storico clan Strisciuglio. Domani l’udienza preliminare per il rinvio a giudizio

Una gestione cieca e scellerata sta affondando l’INPGI: fermiamoli

Speciale per Senza Bavaglio Pino Nicotri Milano, 15 gennaio 2020 Non ci voleva certo un.

Vito Crimi senza peli sulla lingua: “I veri nemici dell’INPGI? I suoi amministratori”

Speciale per Senza Bavaglio Massimo Alberizzi e Laura Verlicchi 7 gennaio 2020 La prima parte.