FONDO COMPLEMENTARE/Arrivano i compensi

Senza Bavaglio
Roma, 24 maggio 2016

Anche al Fondo Complementare stanno pensando di darsi gli stipendi. I soldi dei giornalisti serviranno a pagare uno stipendio al presidente Enrico Casteili, giornalista, al vicepresidente, Raffaele Alessandro Serrau, e al responsabile del Fondo, Marco Micocci, questi ultimi due sono rappresentanti degli editori.

Simona Fossati consigliere d'amministrazone del Fondo complementare per Senza Bavaglio
Simona Fossati consigliere d’amministrazone del Fondo complementare per Senza Bavaglio

Senza Bavaglio ha espresso le sue perplessità. Noi riteniamo che l’impegno dei giornalisti debba essere considerato un servizio per la collettività. Per quel che riguarda gli editori, se considerano l’impegno nei nostri organismi un lavoro, lo paghino pure loro ma non usino i soldi degli iscritti al Fondo.

La cosa più grave è che l’accordo per i compensi a presidente, vicepresidente e responsabile del Fondo è stato firmato da FIEG e FNSI. Cioè il sindacato dei giornalisti ha deciso di pagare lo stipendio a due rappresentanti degli editori con i soldi del Fondo che sono soldi dei giornalisti.

Senza Bavaglio
www.senzabavaglio.info
twitter @sbavaglio

more recommended stories