FONDO COMPLEMENTARE/L’occasione per cambiare

simona fossatiDal 25 al 28 novembre si svolgeranno le votazioni per eleggere il consiglio d’amministrazione e il collegio dei sindaci del Fondo Complementare dei Giornalisti.

Molti colleghi ritengono che si tratti di votazioni secondarie e che il Fondo sia, tutto sommato, un ente di cui si può fare a meno.

Non è così. Il Fondo rappresenta il secondo pilastro della previdenza, cioè una pensione complementare che si affianca a quella erogata dall’INPGI.

La gestione del Fondo risulta quindi importante e cruciale. Lasciarla in mano ai signori delle tessere e ai sindacalisti di professione è un errore, le cui conseguenze saranno evidenti al momento in cui si andrà in pensione.

Per voltare pagina e cambiare registro, Senza Bavaglio ha deciso quindi di presentare una sua lista fatta da persone per bene che hanno l’obbiettivo di razionalizzare i benefici prodotti dal Fondo.

Ecco la nostra squadra:

Per il Consiglio di Amministrazione:

Francesco BADALAMENTI
Maurizio CERINO
Simona FOSSATI
Giuseppe (Pino) NICOTRI

Per il collegio dei sindaci

Lorenzo GIANNUZZI

VOTATE IN BLOCCO LA NOSTRA SQUADRA!

pino nicotri 250Ed ecco le modalità del voto:

Per poter votare si dovrà “ritirare” il certificato elettorale a partire dalle ore 9 di lunedì 23 novembre e fino alle ore 18 di sabato 28 novembre. Per ottenere il certificato elettorale basta collegarsi al sito: www.fondogiornalisti.it ed entrare nella sezione “Vai al voto elettronico”.

Una volta entrati nella pagina elettorale bisognerà digitare il proprio numero iscritto al Fondo e il proprio codice fiscale. Il numero iscritto è quello che trovate sulla card che avete appena ricevuto oppure è indicato nella comunicazione periodica inviata ogni anno. Se non lo trovate, è meglio richiederlo subito scrivendo una mail a: elezioni@fondogiornalisti.it . Questo indirizzo è già attivo ma lo sarà solo fino a venerdì 27 novembre alle ore 12.

Dopo aver digitato il numero iscritto e il codice fiscale, il sistema rilascerà automaticamente il certificato elettorale, cioè genererà la password che permetterà di votare.

La password permetterà di entrare nella “cabina elettorale”, dove troverete la scheda con l’elenco in ordine alfabetico di tutti i candidati.

Si possono dare quattro preferenze per il Consiglio di Amministrazione e una per il collegio dei sindaci.

VOTATE IN BLOCCO LA NOSTRA SQUADRA!

Condividi questo articolo

more recommended stories