Published On: mar, Ott 30th, 2012

FONDO/La barchetta di Uniti per Fondo sperona la corazzata

La barchetta piena di idee e di entusiasmo di Uniti per il Fondo, la coalizione formata da Senza Bavaglio e Puntoeacapo, ha inferto una sonora batosta alla corazzata organizzata dall’accozzaglia di correnti che governano FNSI, INPGI, CASAGIT, Associazione Lombarda dei Giornalisti, Stampa Romana, tutte le altre Associazioni Regionali di Stampa (grandi e piccole). Autonomia e Solidarietà, Nuova Informazione, Stampa Democratica, Quarto Potere, Giornalisti Uniti, Impegno Sindacale, Coordinamento delle Associazioni Regionali per un Sindacato di Servizio che con cattolici, ex democristiani, ex comunisti, arrampicatori e arrampicati avevano con una certa baldanza e tanta arroganza candidato più colleghi di quanti se ne potessero votare per fare l’en plein, hanno fallito il loro obbiettivo.

Il sogno è stato infranto da Uniti per il Fondo, che ha eletto in Consiglio d’Amministrazione Simona Fossati, uno dei fondatori di Senza Bavaglio, difensore dei senza contratto, freelance, precari, collaboratori. Con lei, altro colpo grosso di Uniti per il Fondo, l’elezione di Lorenzo Giannuzzi, a sindaco effettivo, pronto a controllare.

Lino Zaccaria e Francesco Gerace, della coalizione di Senza Bavaglio e Puntoeacapo, hanno superato perfino Carlo Bartoli, presidente dell’Ordine della Toscana, membro del Consiglio Generale dell’INPGI, presidente di una commissione ed espressamente sostenuto dalla corrente Nuova Informazione. Bartoli non ha potuto appuntare l’ennesima stelletta sulla sua giacca. E’ stato superato di alcune lunghezze da Simona Fossati, Lino Zaccaria e Francesco Gerace. La squadra della coalizione formata da Senza Bavaglio e Puntoeacapo deve un grazie particolare a Pino Nicotri che con i suoi interventi puntuali ha sbarrato la strada al gruppo di potere che non ha espresso un’idea nuova che fosse una.

Questi i risultati finali:

per il Consiglio di Amministrazione sono risultati eletti:
Gianfranco Astori 679
Enrico Castelli 612
Ignazio Ingrao 589
Vincenzo Varagona 571
Maria Silvia Sacchi 552
Simona Fossati 469

Seguono poi:
Lino Zaccaria 444
Francesco Gerace 431
Carlo Bartoli 401
Pino Nicotri 389

Per il collegio dei sindaci sono stati eletti:
Pinuccia Mazza 441
Lorenzo Giannuzzi 397

Alla campagna elettorale di Uniti per il Fondo hanno partecipato parecchi colleghi di tante testate in tutta Italia. Li ringraziamo tutti, anche se vorremmo farlo uno per uno. Grazie a loro abbiamo sbarrato la strada a chi voleva prendersi tutto.

Senza Bavaglio
www.senzabavaglio.info
www.puntoeacapo.org

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

FONDO/La barchetta di Uniti per Fondo sperona la corazzata