CONTRATTO/La Commissione Contratto e la sua falsa maggioranza

“La commissione contratto della Fnsi approva a larghissima maggioranza l’ipotesi d’accordo per il rinnovo del contratto giornalistico 2009-2013”. Si legge nel sito della FNSI e in altri comunicati.

Allora diciamo le cose come stanno. Durante la Commissione Contratto sono stati davvero parecchi gli interventi critici e le osservazioni negative sull’ipotesi del contratto, la conclusione degli interventi però è stata davvero singolare: “comunque dico sì”.

Da sempre la commissione contratto non esprime alcun voto. Il Segretario Generale trae le sue conclusioni sul pensiero dell’assemblea solo dagli interventi dei suoi componenti. Ieri invece, i soliti noti, hanno voluto essere certi di dimostrare che i pareri dei presenti fossero “a larghissima maggioranza” a favore e così è stata presentata una mozione a sostegno della Segreteria e alla firma del contratto.

I voti: 30 a favore. Per la verità non si è ben capito se il conto fosse 29 o 30, e il Segretario ha chiuso dicendo “30”. 4 voti contro e 2 astenuti. Per un totale di 36 presenze. Peccato che la Commissione Contratto sia composta da 82 colleghi: e dove erano finiti tutti gli altri?!

Simona Fossati
Commissione Contratto FNSI
Segretario Associazione Lombarda dei Giornalisti