Published On: dom, Mar 29th, 2009

Siddi: “Se siete contrari firmiamo lo stesso”

Siddi nella conferenza stampa di presentazione dell’accordo ha detto che considera non vincolanti non solo i risultati del referendum, ma anche le decisioni dei tre organismi che si riuniscono la prossima settimana: commissione contratto, consiglio nazionale e conferenza nazionale dei cdr.
_______________________________________

GIORNALISTI: FNSI, REFERENDUM SU CONTRATTO NON SARÀ VINCOLANTE = Roma, 27 mar.
(Adnkronos) – Il referendum sul contratto dei giornalisti non sarà vincolante. Né lo saranno i tre passaggi precedenti: il parere della commissione per il contratto, il consiglio nazionale dell’Fnsi e la conferenza dei cdr. È quanto emerso nella conferenza stampa della Federazione nazionale della stampa, per spiegare i contenuti della bozza di contratto siglata nella notte con la Fieg. Il referendum ha spiegato il segretario, Franco Siddi, «è un atto politico che avrà vincoli per il gruppo dirigente».

(Sim/Ct/Adnkronos) 27-MAR-09 15:30 NNN

POL S0A QBXB GIORNALISTI: CONTRATTO; SIDDI, REFERENDUM NON VINCOLANTE (ANSA)

ROMA, 27 MAR – L’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto dei giornalisti, siglata questa notte da Federazione Nazionale della Stampa e Federazione Italiana degli Editori, sarà sottoposta la prossima settimana al parere della commissione contratto, del consiglio nazionale della Fnsi e dalla conferenza nazionale dei comitati e fiduciari di redazione e infine al referendum tra tutti i giornalisti, che comunque non avrà valore vincolante. Lo ha spiegato il segretario della Fnsi, Franco Siddi.

«Il referendum – ha detto Siddi, replicando indirettamente alle forti perplessità e alle valutazioni contrario espresse nei giorni scorsi da alcune redazioni nei confronti dell’ipotesi d’intesa – è un atto politico e non è giuridicamente vincolante, anche se è chiaro che può avere un peso sul gruppo dirigente del sindacato. Speriamo che i colleghi siano tutti responsabili: siamo pronti ad andare in tutte le assemblee per ascoltare il dissenso e difendere la sostenibilità di questa ipotesi».

Siddi ha parlato anche di «attività di retroguardia sconsiderata da parte di molti colleghi: questo gruppo dirigente si è assunto la responsabilità di compiere scelte in una fase di cambiamento epocale, che impone nuove sfide senza disperdere il patrimonio di regole, diritti civili e valore economico accumulato finora». (ANSA).

MAJ/FCC 27-MAR-09 15:31 NNN

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Siddi: “Se siete contrari firmiamo lo stesso”