POOH- LA GRANDE STORIA (1966-2006)

POOH- LA GRANDE STORIA (1966-2006) di Sandro Neri

Trenta album realizzati, 2.300 concerti, oltre 300 canzoni incise, più di 22 milioni di  Lp venduti e altri 20 milioni di singoli. Sono i numeri del successo dei Pooh. Il gruppo, in febbraio 2006, festeggia i 40 anni di carriera: un traguardo che l’incorona il complesso più longevo d’Italia, oltre che il più popolare. Ai Pooh e alla loro epopea è dedicato il libro di Sandro Neri, la grande storia 1966-2006”, pubblicato da Giunti. Nati nel 1966, in piena epoca beat, i Pooh sono tati tra i massimi esponenti del pop melodico italiano con Tanta voglia di lei e Pensiero. Dopo la parentesi pop  sinfonica avviata con Parsifal, hanno coniato una forma di rock leggero, tipicamente italiano, che tiene ancora. Il loro ultimo tour, dedicato all’album Ascolta, pubblicato la scorsa primavera, si è concluso il 29 aprile con oltre 100 concerti nei teatri, tutti  all’insegna del tutto esaurito. Sommando le settimane e i mesi di permanenza nelle classifiche di vendita, i Pooh risultano gli unici artisti italiani ad aver raggiunto un totale di oltre 5 anni di permanenza in hit parade con i singoli e di oltre 11 con gli album.

Cavalieri della Repubblica, Ambasciatori del Wwf, testimonial di Telethon, Roby Facchinetti, Stefano D’Orazio, Dodi Battaglia e Red Canzian da 15 anni mettono la loro musica al servizio della solidarietà e dell’Ambiente. E intanto continuano la loro ricerca stilistica, che li ha già  portati, in passato, ad essere pionieri nell’uso delle tecnologie sul palco e in studio di registrazione.

Il libro sul quarantennale vuol essere un’occasione per ripercorrere, analiticamente, tutte le tappe dell’evoluzione dei Pooh, dalla prima formazione a oggi, attraverso testimonianze  dirette dei quattro musicisti, del loro paroliere Valerio Negrini e del loro principali  collaboratori, in sala e in tournée. Nelle pagine del libro, la genesi delle canzoni, la filosofia e la lavorazione degli album, le scelte che volta per volta hanno contribuito alla conquista e al consolidamento del successo, i passi difficili.

Non solo. La storia dei Pooh è anche e soprattutto storia della loro evoluzione live: il gruppo, fin dai primi anni Settanta, ha investito le sue risorse nella spettacolarizzazione dei concerti,  introducendo fumi, effetti pirotecnici e laser. Tutti ingredienti che hanno contribuito alla popolarità del quartetto e, soprattutto, cambiato la filosofia dello spettacolo anche in Italia. Il libro racconta, attraverso un’attenta ricerca iconografica e delle immagini, anche questo lato della storia dei Pooh,ricostruiita con foto rare e didascalie puntuali, scalette dei concerti e aneddoti sul dietro le quinte.

L’autore, Sandro Neri, ha seguito a lungo l’attività del gruppo, raccolto negli ultimi vent’anni le loro  testimonianze e integrato il tutto con il racconto diretto e circostanziato dell’attività dei Pooh dagli  anni Sessanta a oggi nel corso di una serie di lunghi colloqui coi componenti della band. Sandro Neri, giornalista del quotidiano Il Giorno, vive e lavora a Milano.

 

Sandro Neri

more recommended stories