Published On: mer, Feb 18th, 2009

INPGI 2/Le ultime notizie n. 7

PrestitoCari amici,

i Ministeri Vigilanti cominciano a dare il via alle delibere approvate dal Comitato Amministratore della Gestione Separata. Come sapete questa dirigenza sta lavorando anche per ottenere una serie di cose pratiche che possono essere di aiuto ai liberi professionisti in questo momento particolarmente difficile del mercato del lavoro autonomo.
Il primo importante via libera riguarda l’aumento dell’importo per i prestiti concessi agli iscritti, in relazione al proprio reddito.

PRESTITI

Si potranno ora richiedere prestiti da un minimo di 2.000 euro fino a un massimo di 15.000, restituibili fino a 60 rate, al tasso del 6,40%.
Condizioni per ottenere il prestito:

  1. avere versato regolarmente i contributi alla Gestione Separata ed essere iscritti da almeno due anni.
  2. Attenzione: l’importo della rata del prestito, moltiplicata per dodici mesi, non può essere superiore ad un quinto del reddito professionale lordo dichiarato nell’anno precedente quello della richiesta.
  3. L’unica spesa richiesta in più dall’INPGI è il costo una tantum della sottoscrizione di una polizza fideiussoria (in convenzione con l’INPGI) a garanzia della restituzione: 83 euro per prestiti fino a 3.200 euro; 140 euro per prestiti fino a 8.000 e 260 per quelli fino a 15.000.

Potete trovare il modulo di domanda e il piano ammortamento sul sito www.inpgi.it.

Se volete altre informazioni potete contattare direttamente l’Ufficio Prestiti allo 06-8578331-277.

Vi ricordo che per qualsiasi esigenza o segnalazione mi potete incontrare tutti i lunedì mattina dalle 10 alle 12,30  presso la sede dell’INPGI di Milano, via Sandro Sandri, 2 (MM Turati) tel. 02-29004708 – 29004648 oppure mi potete telefonare
dal lunedì al venerdì, in orari di ufficio, al cell. 347/1916218.

Potete leggere le notizie che ho inviato in precedenza sul sito  www.senzabavaglio.info

A presto

Simona Fossati
Comitato Amministratore INPGI 2
CdA INPGI in rappresentanza della Gestione Separata

About the Author

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

INPGI 2/Le ultime notizie n. 7