Sei un giornalista freelance, libero professionista, lavoratore autonomo?
Collabori con quotidiani, periodici, radio, televisioni, on-line, uffici stampa?
Basta accettare compensi umilianti. Basta pagamenti in tempi lunghissimi, che violano la legge 231/02, (il pagamento delle prestazioni professionali entro trenta giorni).

Senza Bavaglio pensa che sia tempo di organizzarsi e rivendicare i nostri diritti.
Non vogliamo creare un nuovo sindacato, ma stimolare la FNSI perché si occupi di noi. Pensiamo che sulla questione freelance non si possa più aspettare.

E’ il momento di creare una rappresentanza sindacale per far valere il nostro peso nei confronti degli editori, che senza il contributo dei freelance non potrebbero realizzare i loro prodotti. Costituiamo insieme l’Unione Sindacale Giornalisti Freelance (USGIF), l’organismo di base dei freelance. L’USGIF si propone di essere riconosciuta al più presto dalla FNSI, sindacato unico dei giornalisti. Una richiesta in tal senso è già stata avanzata sin dal 2004. Occorre cominciare a organizzarsi per lottare, ottenere tutele, parlare in prima persona con gli editori.
Se vuoi essere protagonista di questa svolta, rispondi compilando questo modulo.

Senza Bavaglio
www.senzabavaglio.info

Condividi questo articolo

more recommended stories